Intervista #7

Incontra Ryhan: The Euro Trader

Ryhan, noto anche come "The Euro Trader", è un trader che ha trentasette (37) anni. Ha iniziato a fare trading quando aveva ventidue (22) anni e ora ha oltre quindici (15) anni di esperienza nel trading.

Trasformazione: un viaggio attraverso il 2023

Riflettendo sul suo successo, Ryhan ha detto che, nonostante abbia commerciato per molti anni, il successo lo ha trovato solo di recente. Ha detto: "Il 2023 è stato trasformativo per me", descrivendo il suo viaggio come un viaggio folle.

Sfide e trionfi

Ryhan ha iniziato a commerciare con aziende di scena nel maggio 2023. Nel luglio dello stesso anno, era riuscito a garantire un finanziamento sostanziale di oltre $700.000. Poi, ad agosto, aveva ricevuto un pagamento superiore a $100.000. Tuttavia, le cose hanno preso una brutta piega quando Ryhan si è ritrovato in una serie di sconfitte che alla fine ha spazzato via tutti i suoi conti finanziati. È stato un duro colpo per lui, davvero.

Resilienza e Redenzione

Ma Ryhan non ha lasciato che i suoi intoppi lo definissero. Entro ottobre ha deciso di affrontare ancora una volta le sfide. Durante la nostra intervista, Ryhan ha affermato di aver riacquistato finanziamenti dalla maggior parte delle aziende e di aver accumulato circa $3,25 milioni in conti finanziati. Un'impresa davvero impressionante considerando le sue precedenti battute d'arresto.

Il potere della persistenza

Durante il suo viaggio, l'ostacolo più grande che Ryhan ha dovuto affrontare è stato il finanziamento. Ha faticato ad accedere a finanziamenti significativi e non è riuscito ad ampliare il suo conto personale come desiderava. Fu solo nel 2023 che Ryhan venne a conoscenza delle aziende di oggetti di scena.

Il Mantra e la Filosofia

Riflettendo sul suo viaggio e sulla sua crescita nel corso degli anni, Ryhan ha condiviso un mantra secondo cui vive: "Sto meglio della settimana scorsa, e entro la prossima settimana starò meglio di questa settimana". È una filosofia semplice ma potente che lo spinge ad andare avanti. Ryhan ha anche sottolineato come le aziende di scena abbiano davvero cambiato la sua vita in meglio.

Approfondimenti e strategie

Ryhan ha parlato del suo tempo nel commercio di oggetti di scena, in particolare con Goatfunded Trader. Ha detto che la sua esperienza con Goatfunded Trader è stata straordinaria. Ha menzionato la rapidità con cui ha ricevuto le credenziali della fase due dopo aver superato la fase uno della sfida. 

Ryhan ha anche condiviso di aver ottenuto le credenziali del suo conto finanziato in meno di 24 ore dopo la revisione. Ha notato che anche il processo di verifica KYC è stato veloce. Ha apprezzato la funzionalità di pagamento su richiesta e ha menzionato che ne avrebbe tratto beneficio una volta raggiunto l'obiettivo di guadagnare il 4% sul suo conto finanziato.

Il focus del trading di Ryhan

Quando Andrea, l'intervistatore, ha chiesto a Ryhan quali coppie scambia, ha detto che scambia solo una coppia: EUR/USD. Si è definito lo specialista dell'euro e ha affermato di essersi concentrato esclusivamente su questa coppia dal 2015, ovvero circa sette anni di esperienza nel trading al momento dell'intervista. Ha anche detto che opera solo su un intervallo temporale: l'intervallo temporale di 4 ore.

Ryhan ha parlato della sua strategia, menzionando che si basa sulle onde di Fibonacci ed Elliot. Ha detto che per molti anni ha commerciato solo con Fibonacci finché non ha scoperto le onde di Elliot. Da allora ha continuato a migliorare la sua strategia.

Andrea, che fa anche parte del gruppo di Ryhan, ha detto di essere affascinata da quanto sia unica la strategia di Ryhan rispetto alle altre.

Ryhan ha spiegato perché ha deciso di sviluppare la propria strategia da zero. Ha detto di essere interessato a Fibonacci dal 2008 fino al 2012, quando faceva parte di una trading room che utilizzava principalmente il ritracciamento di Fibonacci. Più tardi, venne a conoscenza delle Onde di Elliot e volle migliorarle per il suo trading. Ha sottolineato che la sua strategia è il risultato di dedizione, di lunghe ore trascorse davanti allo schermo, di test retrospettivi approfonditi e di tenere diari dettagliati.

Come Ryan è entrato nel trading

Parlando di come ha iniziato a fare trading, Ryhan ha menzionato che anche suo zio, che è stato introdotto al trading da un amico, lo ha fatto conoscere. Lui e suo zio hanno iniziato a commerciare insieme circa diciotto anni fa.

Andrea ha notato che Ryhan poteva continuare a fare trading perché aveva un lavoro per coprire le perdite subite durante il trading. Si è assicurata di dire ai nuovi trader di non affrettarsi a lasciare il loro lavoro.

Il consiglio di Ryhan ai trader

Ryhan ha aggiunto a questo consiglio avvertendo i giovani trader di non seguire il suo percorso, poiché ha imparato nel modo più duro. Ha raccontato come ha iniziato a fare trading a tempo pieno dopo la laurea, cosa che lo ha portato a indebitarsi moltissimo. Ha sottolineato che il trading in modo coerente non avviene rapidamente; ci vogliono mesi e anni per diventare redditizi, spesso anni.

 Ha spiegato che la redditività di solito arriva dopo tre o cinque anni di attività. Ha suggerito che i trader inizino con un conto demo e passino al trading dal vivo solo dopo sei mesi o un anno di redditività costante. Ha messo in guardia dal lanciarsi subito nel trading professionale.

Lezioni imparate

Ryhan ha sottolineato l'importanza di acquisire esperienza, sottolineando che la sua redditività derivava da quindici anni di attività commerciale. Ha consigliato ai trader di tenere dei diari e di testare le loro strategie, cosa che fa nei fine settimana. Ha sottolineato l’importanza di comprendere diversi periodi di mercato, compresi i movimenti di consolidamento e di tendenza.

Il viaggio del recupero

Ryhan ha nuovamente parlato di come ha guadagnato oltre $100.000 di profitti nel luglio 2023. Ha spiegato come ha acquistato e gestito account, superato sfide e ricevuto pagamenti. Sfortunatamente, ha anche condiviso come alla fine li ha persi tutti. Al momento, ha menzionato che il suo attuale patrimonio netto è pari a $3,25 milioni. 

Secondo Ryhan, gli ci vogliono circa sei settimane per superare le sfide e due settimane per ottenere i pagamenti. Ha anche detto che utilizza una fotocopiatrice commerciale per gestire tutti i suoi conti contemporaneamente. 

Durante l'intervista, Ryhan ha menzionato l'intenzione di ritirare nuovamente oltre $100.000 da tutti i conti prop che scambia. Ha consigliato ai trader di iniziare con un account e di reinvestire i propri guadagni nell'acquisto di più sfide di scena.

Adattamento e raffinazione

Discutendo su come si è ripreso dalla serie di sconfitte, Ryhan ha spiegato che dopo aver perso tutto, ha rivisitato il suo diario, perfezionato le sue strategie e ridotto i rischi. Inizialmente, a causa del suo stile di trading, rischiava 2% per operazione. 

Tuttavia, dopo la serie di sconfitte consecutive, ha ridotto il rischio a 1% per concentrarsi sull'accumulo di più capitale. Ha notato che prende più rischi solo quando è completamente fiducioso nelle sue operazioni e ha tutte le sue conferme a posto. Ryhan ha sottolineato l’importanza di avere un capitale più grande e di rischiare meno su tutti i conti. 

Ha anche detto che tratta i conti sfida e quelli finanziati in modo simile senza essere eccessivamente aggressivo nei confronti di quelli finanziati. Inoltre, Ryhan ha suggerito ai trader di effettuare operazioni meno frequentemente, di considerare tempi più lunghi e di mantenere le proprie operazioni per periodi prolungati. Ha sottolineato la necessità di avere una strategia definita e una buona gestione del rischio per evitare il gioco d'azzardo sul mercato. 

Secondo lui, la fiducia nella propria strategia consente ai trader di rimanere sul mercato per periodi più lunghi.

L'importanza della psicologia e dei pensieri conclusivi

Andrea ha notato che Ryhan crede fortemente nell'importanza della psicologia nel trading. Quando ha chiesto informazioni sui libri di psicologia che Ryhan ha letto, lui ha onestamente ammesso di non aver approfondito i libri di psicologia per motivi personali. 

Tuttavia, ha affermato che i suoi colleghi hanno raccomandato "Trading in the Zone" di Mark Douglas per aiutare i trader a migliorare la loro psicologia. Inoltre, Ryhan ha sottolineato l'importanza di quella che chiama la sua "Bibbia del trading", ovvero il suo diario commerciale. Secondo lui, ogni volta che si sente perso, il suo diario lo guida attraverso i mercati. 

Inoltre, Ryhan ha parlato delle abbondanti opportunità di trading disponibili, sottolineando la necessità di pazienza e di evitare costanti controlli sui grafici. Ha espresso il suo punto di vista secondo cui il trading può essere solitario, descrivendolo come un'attività individuale e suggerendo che i trader dovrebbero prendersi delle pause per trascorrere del tempo di qualità con la famiglia e gli amici. Ha inoltre consigliato ai trader di far parte di una comunità di persone che la pensano allo stesso modo da cui imparare e trarre motivazione.

Nel complesso, Ryhan ha espresso una forte convinzione nell'importanza della psicologia nel trading e ha evidenziato varie strategie e prospettive per navigare in modo efficace nel mondo del trading.
Segui la sua intervista attraverso questo collegamento.