INTERVISTA #11

Il viaggio di Steven dalle criptovalute al successo nel trading di oggetti di scena

Presentazione di Steven: il commerciante di Miami

Incontra Steven, un commerciante di 34 anni proveniente da Miami, Florida. Steven è stato attivamente coinvolto nel trading da oltre due anni. Il suo viaggio nel commercio con le aziende di oggetti di scena è iniziato circa un anno fa, che descrive come un'avventura folle. Tuttavia, da allora ha imparato a padroneggiare i suoi sistemi e le sue strategie di trading, aprendo la strada a un'esperienza di trading più sicura e di successo.

Dalle criptovalute al trading valutario: inizia il viaggio di Steven

Il viaggio di Steven nel mondo del trading è iniziato con la criptovaluta nel 2022, quando ha acquistato Bitcoin a $4.000, ottenendo profitti significativi dal trattenerlo. Tuttavia, le sue fortune sono cambiate quando ha iniziato a scambiare attivamente criptovalute, portando a una perdita superiore a $100.000. Nonostante questa battuta d'arresto, Steven non si è lasciato scoraggiare dalla sua passione per il trading.

Abbracciare l'istruzione: l'evoluzione del trading di Steven

Spinto dalla sete di conoscenza e dal desiderio di comprendere le dinamiche del mercato, Steven ha cercato risorse per approfondire la sua comprensione. Si è imbattuto in Trader Reality, che ha fornito preziose informazioni sui meccanismi di mercato ed è servito come pietra angolare per la sua formazione commerciale. Steven considera queste basi cruciali per il suo viaggio nel trading.

Riflettendo sulla sua esperienza di trading, Steven riconosce la natura in continua evoluzione del mercato e la necessità che i trader si adattino ai diversi stili di trading.

Prop Firm Trading: un punto di svolta

All'inizio di gennaio 2023, Steven ha intrapreso il suo viaggio con le società di prop, un momento cruciale che ha rimodellato la sua prospettiva commerciale. Riflettendo sulla sua esperienza, Steven riconosce il valore del trading con un capitale maggiore, riconoscendone la superiorità rispetto al tentativo di generare profitti significativi da conti più piccoli. 

Steven sottolinea la sua preferenza per il conto sfida $200k, attribuendo il suo fascino non solo alle sue dimensioni ma anche al suo prelievo inferiore. Condivide candidamente le sue difficoltà con gli account della sfida $100k, notando una serie di fallimenti lungo il percorso. 

Imparare dalle battute d'arresto: la filosofia commerciale di Steven

Riconoscendo l'inevitabilità del fallimento, Steven considera questi insuccessi come preziose esperienze di apprendimento, che gli consentono di acquisire una comprensione più profonda del panorama delle società di oggetti di scena e di affinare il suo sistema commerciale. Nel processo, ha riscontrato una perdita significativa di circa $50.000 da parte di società di prop, un episodio impegnativo ma istruttivo nel suo percorso commerciale.

La fase della sfida

Steven ha spiegato che il trading nella fase di sfida di un conto finanziato differisce in modo significativo dal trading nella fase live simulata. Ha sottolineato di trattare la fase di sfida come se potesse scomparire da un momento all'altro, adottando un approccio frenetico e rischiando circa 2% del conto. Tuttavia, una volta ricevuto il conto finanziato, passa a una strategia più conservativa, rischiando solo da 0,5% a 1% del saldo totale del suo conto. Basandosi sulla propria esperienza, Steven ha incoraggiato i trader a non temere di perdere un conto sfida e ha invece consigliato loro di abbracciare il processo e di ripeterlo con insistenza per raggiungere il successo.

Pagamenti e successo: i traguardi di Steven

Discutendo dei suoi pagamenti, Steven ha rivelato che al momento dell'intervista aveva già ricevuto circa $20.000 da Goatfunded Trader e aveva presentato una richiesta per ulteriori $10.000 dalla stessa piattaforma. Nel complesso, i suoi pagamenti cumulativi da varie società di oggetti di scena hanno superato $300.000. Inoltre, ha rivelato di aver investito oltre $100.000 nell'acquisto di conti di sfida per aziende di prop, anche se ha chiarito di aver mantenuto la redditività per tutto il tempo.

Stile di trading e preferenze: approfondimenti di Steven

Per quanto riguarda il suo stile di trading, Steven ha rivelato di identificarsi come un trader giornaliero. È arrivato a questo approccio dopo aver sperimentato lo swing trading, che si è rivelato infruttuoso a causa dell'ansia che provava nel mantenere posizioni durante la notte.

Steven ha anche menzionato le sue preferenze di trading, affermando che si impegnerà nella sessione di New York evitando la sessione asiatica a causa delle sue condizioni commerciali sfavorevoli. Ha espresso interesse a fare trading nella sessione di Londra, ma ha citato i vincoli del fuso orario.

Nel suo percorso di trading, Steven ha sottolineato l'importanza di effettuare operazioni prima e dopo le 10:00, poiché ritiene che l'apertura delle sessioni di New York sia spesso manipolativa.

Per quanto riguarda le sue coppie di trading, Steven negozia esclusivamente oro e NASDAQ, anche se recentemente ha aggiunto il NASDAQ al suo repertorio.

Quando gli è stato chiesto di elaborare la sua strategia di trading, Steven si è offerto generosamente di condividere il suo schermo. Ha spiegato che il suo sistema di trading personale combina elementi di ICT, SMC e Trader Reality, rendendolo una risorsa preziosa per i trader principianti. Steven ha sottolineato la sua preferenza nell'utilizzare intervalli di tempo di 30 o 5 minuti per stabilire un bias generale, eseguendo i punti di entrata e di uscita nell'intervallo di tempo di 1 minuto. Ha anche discusso l'importanza del VMAS nel suo approccio al trading, poiché lo aiuta a valutare le condizioni generali del mercato e a determinare i livelli chiave per l'ingresso, lo stop loss e l'uscita. Basandosi sulla sua esperienza, Steven ha notato che il primo trimestre (Q1) rappresenta spesso la sfida più grande quando si fa trading sull'oro a causa dei suoi movimenti imprevedibili, che portano a battute d'arresto occasionali.

Coerenza e crescita: lo stato commerciale di Steven

Parlando della frequenza dei suoi pagamenti, Steven ha detto che riceve i pagamenti settimanalmente e che possono arrivare in qualsiasi momento durante la settimana. Inoltre, ha rivelato che attualmente detiene circa $1,5 milioni in finanziamenti forex e sta valutando la possibilità di espandersi nel mercato dei futures. Per mantenere lo slancio, ha affermato di impegnarsi costantemente nelle sfide, indipendentemente dall’importo che ha nei conti finanziati.

Per quanto riguarda il suo status di commerciante, Steven ha confermato che commercia a tempo pieno. Tuttavia, genera entrate anche da altre fonti, come Airbnb Arbitrage, che fornisce un reddito mensile costante.

La natura solitaria del trading: le riflessioni di Steven

Descrivendo il percorso del trading sul Forex, Steven ne ha sottolineato la natura solitaria. Ha sottolineato l’importanza di avere una comunità o una rete di supporto, poiché senza di essa gli individui potrebbero trovare difficile perseverare di fronte alle difficoltà.

Quando si parla di attività di backtesting e journaling, Steven ammette di impegnarsi in queste pratiche sporadicamente. Riconosce che forse dovrebbe dedicare loro più tempo. Ciononostante, Steven assicura una revisione quotidiana di tutte le sue operazioni, analizzando attentamente le ragioni che stanno dietro sia alle vittorie che alle perdite.

Vantaggi e consigli dell'azienda prop: le raccomandazioni di Steven

Inoltre, Steven evidenzia i vantaggi del commercio con le aziende di scena. Sottolinea che i conti sfida limitano le perdite potenziali a un importo specifico. Tuttavia, sottolinea il potenziale di profitto illimitato associato a questi conti, ritenendolo un'eccellente opportunità da sfruttare per i trader.

Sulla base della sua vasta esperienza, Steven e il suo gruppo di trader hanno osservato che le persone che trovano impegnativa la fase di sfida hanno spesso paura di perdere i propri conti. Tuttavia, incoraggia i trader a non temere le perdite, sottolineando che le battute d’arresto sono inerenti al trading. Secondo Steven, ogni trader di successo ha riscontrato perdite lungo il percorso. Inoltre, esprime la sua volontà di assistere i trader in difficoltà che si rivolgono a lui per ricevere guida e supporto.

Inoltre, Steven elogia Goatfunded Trader come un'azienda di sostegno con cui gli piace commerciare. Afferma di non avere alcuna lamentela sui nostri servizi.

Conclusione: le ultime parole di saggezza di Steven

Steven consiglia ai trader di prendere in considerazione la possibilità di avere più conti finanziati perché la probabilità di perdere il conto finanziato iniziale è notevolmente alta. Sottolinea l'importanza della perseveranza, incoraggiando i trader a persistere nei loro sforzi. Inoltre, Steven suggerisce di selezionare la società di prop più favorevole disponibile, come Goatfunded Trader, che offre condizioni di trading ottimali. Sottolinea l’importanza della resilienza e del processo decisionale strategico nell’affrontare le sfide del trading.

15% SPENTO

GFTGIUGNO15

10% SPENTO

+85% PROFIT Divisione
GFTGIUGNO10
SOLO CLASSICA, SENZA LIMITE DI TEMPO 
e le SFIDE ad un passo
FINO AL 30 GIUGNO