Buona giornata, commercianti!

Benvenuti nell'edizione di questa settimana della nostra analisi settimanale del mercato, in cui condividiamo con voi alcuni dati importanti ed evidenziamo i principali eventi di mercato verificatisi durante la settimana di negoziazione in relazione a DXY, Dow Jones (US30) e Nasdaq (NAS100).

DXY

All’inizio della settimana non c’è stato alcun comunicato stampa di grande impatto. Tuttavia, il prezzo si è mosso moderatamente verso l'alto dall'apertura a 105.076 dal lunedì al mercoledì e ha raggiunto il massimo della settimana a 105.742. Il rilascio di notizie ad alto impatto giovedì ha visto un'inversione brusca e impulsiva del prezzo, alterando il movimento rialzista generale del prezzo questa settimana. 

L'inversione del prezzo è il risultato di notizie di grande impatto, tra cui il rapporto sulla politica monetaria della BOE, i tassi bancari ufficiali, il discorso del governatore della BOE Bailey, le richieste di disoccupazione, tra molti altri.

Questa settimana ha mostrato un movimento moderatamente rialzista in contrasto con il movimento ribassista della scorsa settimana.

Dow Jones (US 30)

Alimentata dalla notizia, l'azione dei prezzi del DOW questa settimana ha mostrato un forte movimento rialzista verso l'alto in continuazione del movimento rialzista delle ultime tre settimane.

I primi tre vincitori di questa settimana: McDonald's Corp (+2,631%), 3M Co (+1,644%) e Verizon Communications Inc (+1,533%).

Le maggiori perdite di questa settimana: Nike Inc (-2.623%), Boeing Co (-1.512%) e Amazon.com Inc (-1.066%).

Nasdaq (NAS100)

Il movimento rialzista di questa settimana è in continuazione con il movimento rialzista continuo delle ultime tre settimane.

I primi tre Gainer di questa settimana: Charter Communications Inc (+4.403%), Micron Technology Inc (+2.912%) e Datadog Inc (+2.675%).

Le tre perdite più grandi della settimana: Moderna Inc (-4.385%), PayPal Holdings Inc (-2.358%) e Tesla Inc (-2.035%).

Buona giornata, commercianti!

Benvenuti nell'edizione di questa settimana della nostra analisi settimanale del mercato, in cui condividiamo con voi alcuni dati importanti ed evidenziamo i principali eventi di mercato verificatisi durante la settimana di negoziazione in relazione a DXY, Dow Jones (US30) e Nasdaq (NAS100).

Rapporto settimanale sul mercato: da lunedì 6 maggio 2024 a venerdì 10 maggio 2024.

DXY

All’inizio della settimana non c’è stato alcun comunicato stampa di grande impatto. Tuttavia, il prezzo si è mosso moderatamente verso l'alto dall'apertura a 105.076 dal lunedì al mercoledì e ha raggiunto il massimo della settimana a 105.742. Il rilascio di notizie ad alto impatto giovedì ha visto un'inversione brusca e impulsiva del prezzo, alterando il movimento rialzista generale del prezzo questa settimana. 

L'inversione del prezzo è il risultato di notizie di grande impatto, tra cui il rapporto sulla politica monetaria della BOE, i tassi bancari ufficiali, il discorso del governatore della BOE Bailey, le richieste di disoccupazione, tra molti altri.

Questa settimana ha mostrato un movimento moderatamente rialzista in contrasto con il movimento ribassista della scorsa settimana.

Dow Jones (US 30)

Alimentata dalla notizia, l'azione dei prezzi del DOW questa settimana ha mostrato un forte movimento rialzista verso l'alto in continuazione del movimento rialzista delle ultime tre settimane.

I primi tre vincitori di questa settimana: McDonald's Corp (+2,631%), 3M Co (+1,644%) e Verizon Communications Inc (+1,533%).

Le maggiori perdite di questa settimana: Nike Inc (-2.623%), Boeing Co (-1.512%) e Amazon.com Inc (-1.066%).

Nasdaq (NAS100)

Il movimento rialzista di questa settimana è in continuazione con il movimento rialzista continuo delle ultime tre settimane.

I primi tre Gainer di questa settimana: Charter Communications Inc (+4.403%), Micron Technology Inc (+2.912%) e Datadog Inc (+2.675%).

Le tre perdite più grandi della settimana: Moderna Inc (-4.385%), PayPal Holdings Inc (-2.358%) e Tesla Inc (-2.035%).

In sintesi, il DXY ha registrato alcuni alti e bassi, inizialmente tendendo al rialzo fino a quando notizie di grande impatto non hanno causato una brusca inversione di tendenza. 

Nel frattempo, il Dow Jones ha avuto una notevole corsa rialzista, cavalcando un sentiment positivo per tutta la settimana. Anche il Nasdaq ha mostrato la sua resilienza, mantenendo un forte trend rialzista nonostante un leggero intoppo infrasettimanale. 

Notevoli guadagni e perdenti hanno aggiunto sapore al mix, riflettendo il diversificato panorama del mercato. 

Nel complesso, è stata una settimana ricca di colpi di scena, guidata da un mix di indicatori economici e sviluppi geopolitici.

Buona giornata, commercianti!

Benvenuti nell'edizione di questa settimana della nostra analisi settimanale del mercato, in cui condividiamo con voi alcuni dati importanti ed evidenziamo i principali eventi di mercato verificatisi durante la settimana di negoziazione in relazione a DXY, Dow Jones (US30) e Nasdaq (NAS100).

DXY

Questa settimana di negoziazione ha segnato l'ultima settimana di negoziazione di aprile ed è passata al primo giorno di negoziazione e settimana di maggio.

Questa settimana è stata moderatamente ricca di comunicati stampa di grande impatto che hanno influenzato il DXY e gli indici. 

La fascia di prezzo DXY era di circa 200 pip. I comunicati stampa di grande impatto di questa settimana includevano, tra gli altri, l'indice preliminare dei prezzi al consumo tedesco m/m, l'indice del costo dell'occupazione q/t, la fiducia dei consumatori della CB, la richiesta di disoccupazione, il FOMC, il PMI manifatturiero e il tasso di disoccupazione.

Il movimento dei prezzi questa settimana è stato bidirezionale, dando un sentimento ribassista lunedì e un sentimento rialzista martedì che ha visto i prezzi scambiati al di sopra del massimo della settimana precedente e ha raggiunto il massimo della settimana a 106.490. Tuttavia, i comunicati stampa da metà settimana verso la fine della settimana hanno visto il DXY muoversi in modo ribassista e impulsivo. Il prezzo ha poi raggiunto il minimo settimanale a 104.522 e poi ha chiuso la settimana a 105.076.

Dow Jones (US 30)

L'azione dei prezzi del DOW questa settimana si è rivelata ribassista, in continuazione del movimento rialzista della scorsa settimana.

Secondo la CNBC, di seguito sono riportati i primi tre (3) guadagni e perdenti sul DOW questa settimana.

I primi tre vincitori di questa settimana: Amgen Inc (+11.818%), Apple Inc (+5.982%) e Microsoft Corp (+2.217%).

Le tre perdite più grandi di questa settimana: McDonald's Corp (-1,083%), American Express Co (-0,744%) e JPMorgan Chase & Co (-0,600%).

Nasdaq (NAS100)

Questa settimana alla fine ha mostrato un movimento rialzista in continuazione del movimento rialzista della settimana scorsa.

Secondo la CNBC, di seguito sono riportati i primi tre (3) guadagni e perdite sul NASDAQ questa settimana.

I primi tre Gainer di questa settimana: Amgen Inc (+11.818%), MercadoLibre Inc (+8.272%) e Apple Inc (+5.982%).

Le tre perdite più grandi della settimana: Fortinet Inc (-9.693%), Illumina Inc (-4.888%) e Starbucks Corp (-2.429%).

Nel complesso, il DXY ha registrato un movimento bidirezionale in mezzo ai comunicati stampa ad alto impatto, determinando una chiusura ribassista.

Nel frattempo, il Dow Jones ha registrato un trend rialzista, con guadagni notevoli, mentre il Nasdaq ha mostrato un movimento rialzista moderato nonostante la volatilità iniziale. 

In mezzo alle fluttuazioni, tra gli artisti di rilievo figurano Amgen Inc, Apple Inc e Microsoft Corp che hanno guadagnato di più, mentre McDonald's Corp, American Express Co e JPMorgan Chase & Co hanno subito perdite.

Buona giornata, commercianti!

Benvenuti nell'edizione di questa settimana della nostra analisi settimanale del mercato, in cui condividiamo con voi alcuni dati importanti ed evidenziamo i principali eventi di mercato verificatisi durante la settimana di negoziazione in relazione a DXY, Dow Jones (US30) e Nasdaq (NAS100).

DXY

Sebbene il DXY abbia oscillato per circa un centinaio di pip questa settimana, c'è stato meno di un pip perso durante questa settimana. Ciò mostra il movimento bidirezionale del prezzo questa settimana.

Con il prezzo di apertura di lunedì a 106,118 e senza notizie di grande impatto, l'azione dei prezzi di lunedì è stata indecisa. Tuttavia, martedì e giovedì sono stati pieni di notizie ad alto impatto come il PMI flash tedesco del settore manifatturiero, il PMI flash tedesco dei servizi, il PMI flash dei servizi, il PMI flash del settore manifatturiero, le richieste di disoccupazione, tra gli altri, i prezzi hanno reagito chiudendo al ribasso in questi due giorni. Venerdì si è vista un'inversione completa del prezzo del DXY, che ha chiuso in maniera impulsivamente rialzista.

Questo movimento bidirezionale ha portato ad una bassa variazione del prezzo del DXY questa settimana.

Dow Jones (US 30)

L'azione dei prezzi del DOW questa settimana è stata bidirezionale, tuttavia, il prezzo ha chiuso in modo rialzista questa settimana.

I primi tre vincitori di questa settimana: Amazon.com Inc (+3.426%), Microsoft Corp (+1.824%) e Goldman Sachs Group Inc (+1.79%).

Le tre perdite più grandi di questa settimana: Intel Corp (-9,2%), International Business Machines Corp (-1,054%) e McDonald's Corp (-0,911%).

Nasdaq (NAS100)

La mossa di questa settimana è stata una mossa rialzista impulsiva unidirezionale. L'azione dei prezzi di questa settimana è stata la prima chiusura rialzista in quattro settimane.

I primi tre Gainer di questa settimana: Classe alfabetica A (+10.224%), Classe alfabetica C (+9.965%) e NVIDIA Corp (+6.176%).

Le tre perdite più grandi della settimana: Dexcom Inc (-9.905%), Atlassian Corp (-9.556%) e Intel Corp (-9.2%).

Nel complesso, mentre il DXY ha registrato perdite minime in un contesto di movimento bidirezionale, influenzato da notizie di grande impatto, il Dow Jones ha mostrato un trend rialzista, guadagnando circa 290 punti, con Amazon.com Inc e Microsoft Corp in testa ai guadagni. 

Nel frattempo, il Nasdaq è salito in modo impressionante di 618 punti, mostrando uno slancio rialzista unidirezionale guidato da Alphabet Class A e Alphabet Class C. 

Nonostante le perdite subite da alcune società come Intel Corp, il sentiment generale del mercato si è orientato verso guadagni positivi, creando un tono promettente per le future sessioni di negoziazione.

Buona giornata, commercianti!

Benvenuti nell'edizione di questa settimana della nostra analisi settimanale del mercato, in cui condividiamo con voi alcuni dati importanti ed evidenziamo i principali eventi di mercato verificatisi durante la settimana di negoziazione in relazione a DXY, Dow Jones (US30) e Nasdaq (NAS100).

DXY

I primi giorni della settimana hanno visto un movimento rialzista relativamente impulsivo fino al picco del massimo settimanale a 106,517. 

Questa settimana è stata ricca di comunicati stampa di grande impatto che hanno influenzato il DXY, determinando un movimento bidirezionale per la settimana. I comunicati stampa di grande impatto di questa settimana includono le vendite al dettaglio principali, la modifica del conteggio dei richiedenti, l'indice dei prezzi al consumo, l'intervento del presidente della Fed Powell, l'intervento del governatore della BOE Bailey, le vendite al dettaglio, le richieste di disoccupazione, tra gli altri.

In continuazione dell'impulsiva mossa rialzista della scorsa settimana, anche questa settimana ha visto una chiusura rialzista.

Dow Jones (US 30)

L’azione dei prezzi del DOW questa settimana è stata complessivamente ribassista.

I primi tre vincitori di questa settimana: American Express Co (+6.225%), JPMorgan Chase & Co (+2.51%) e Amgen Inc (+2.352%).

Le tre perdite più grandi di questa settimana: Amazon.com Inc (-2.561%), Intel Corp (-2.397%) e Microsoft Corp (-1.274%).

Nasdaq (NAS100)

Il Nasdaq ha mostrato un movimento ribassista unidirezionale in continuazione del movimento ribassista della scorsa settimana.

I primi tre Gainer di questa settimana: Walgreens Boots Alliance Inc (+3.695%), Autodesk Inc (+2.787%) ed Exelon Corp (+2.372%).

Le tre perdite più grandi della settimana: NVIDIA Corp (-10.005%), Netflix Inc (-9.093%) e Advanced Micro Devices Inc (-5.442%).

In conclusione, l'analisi del mercato di questa settimana ha rivelato movimenti diversificati nel DXY, nel Dow Jones (US30) e nel Nasdaq (NAS100). 

Sebbene il DXY abbia sperimentato un movimento bidirezionale influenzato dai comunicati stampa ad alto impatto, ha chiuso con una nota rialzista. 

Il Dow Jones ha registrato lievi perdite complessive con un mix di movimenti ribassisti e rialzisti, mentre il Nasdaq ha subito un significativo trend ribassista, segnando la sua più grande perdita settimanale in oltre due anni.

Buona giornata, commercianti!

Benvenuti nel primo rapporto di mercato settimanale del mese di aprile 2024, in cui condividiamo con voi alcuni dati importanti ed evidenziamo i principali eventi di mercato che si sono verificati durante la settimana di negoziazione in relazione a DXY, Dow Jones (US30) e Nasdaq (NAS100). ).

DXY

La prima settimana di negoziazione di questo mese è stata ricca di notizie ad alto impatto che hanno influenzato la volatilità del DXY questa settimana. Questi eventi di notizie includono, tra gli altri, richieste di disoccupazione, tasso di disoccupazione e buste paga non agricole.

Il movimento dei prezzi questa settimana è stato più simile a un movimento bidirezionale poiché il DXY ha iniziato il suo trend rialzista dal prezzo di apertura a 104,539. Tuttavia, questo movimento non è stato sostenuto poiché martedì ha raggiunto il massimo della settimana e si è invertito per il resto della settimana fino a raggiungere il minimo settimanale a 103,915 giovedì. Venerdì ha visto la chiusura del mercato a 104.286.

Nel complesso, anche questa settimana ha mostrato un movimento ribassista in contrasto con il movimento rialzista della settimana precedente.

Dow Jones (US 30)

L'azione dei prezzi del DOW questa settimana è per lo più unidirezionale in quanto ha mostrato un movimento ribassista questa settimana. 

I primi tre vincitori di questa settimana: Amazon.com Inc (+2.817%), Salesforce Inc (+2.642%) e Caterpillar Inc (+2.572%).

Le tre perdite più grandi di questa settimana: Intel Corp (-2,567%), McDonald's Corp (-1,259%) e Verizon Communications Inc (-0,777%).

Nasdaq (NAS100)

Il NASDAQ è stato nel complesso ribassista per la settimana.

I primi tre Gainer di questa settimana: MongoDB Inc (+5.551%), Constellation Energy Corp (+5.445%) e Dexcom Inc (+4.192%).

Le tre perdite più grandi della settimana: Tesla Inc (-3.629%), Intel Corp (-2.567%) e Sirius XM Holdings Inc (-1.69%).

Per concludere, ricapitoliamo la prima settimana di aprile 2024 nel mondo del trading. Era un po' un miscuglio!

Il DXY ha registrato un piccolo calo in mezzo ad alcuni alti e bassi guidati da grandi comunicati stampa. 

Nel frattempo, il Dow Jones (US30) ha attraversato un periodo difficile, affrontando una notevole flessione a causa di alcuni trend ribassisti e di notizie economiche di grande impatto. 

Anche nel Nasdaq (NAS100) ci sono state perdite, anche se non così consistenti, con un leggero rimbalzo verso la fine della settimana.

E questo conclude il rapporto di mercato di questa settimana. Buon trading.

Buona giornata, commercianti!

Benvenuti nell'edizione di questa settimana della nostra analisi settimanale del mercato, in cui condividiamo con voi alcuni dati importanti ed evidenziamo i principali eventi di mercato verificatisi durante la settimana di negoziazione in relazione a DXY, Dow Jones (US30) e Nasdaq (NAS100).

DXY

Questa settimana di negoziazione ha segnato l'ultima settimana di negoziazione di marzo.

Questa settimana è stata ricca di comunicati stampa di grande impatto che hanno avuto scarso effetto sul DXY e sugli indici. Il prezzo variava per soli circa 26 pip. I comunicati stampa di grande impatto di questa settimana includevano l'Unemployment Claim, il FOMC, il discorso del presidente della Fed Powell e così via.

Il movimento dei prezzi questa settimana inizialmente ha avuto un trend ribassista lunedì. Tuttavia, questa tendenza ribassista è stata interrotta poiché il prezzo ha ripreso una tendenza rialzista martedì e poi si è rialzato. Tuttavia, la settimana si è chiusa al ribasso. Venerdì non c'è stata alcuna attività di negoziazione a causa della festività pubblica di Pasqua.

Dow Jones (US 30)

L'azione dei prezzi del DOW questa settimana si è conclusa in modo rialzista.

I primi tre vincitori di questa settimana: 3M Co (+1.415%), Walt Disney Co (+1.141%) e Verizon Communications Inc (+1.011%).

Le tre perdite più grandi di questa settimana: Apple Inc (-1.056%), Walmart Inc (-0.906%) e Amgen Inc (-0.692%).

Nasdaq (NAS100)

Questa settimana alla fine è stata una mossa ribassista.

I primi tre Gainer di questa settimana: Walgreens Boots Alliance Inc (+3.187%), Old Dominion Freight Line Inc (+2.497%) e Analog Devices Inc (+2.307%).

Le tre perdite più grandi della settimana: Moderna Inc (-3.644%), ON Semiconductor Corp (-2.725%) e Tesla Inc (-2.247%).

Nonostante piccole fluttuazioni, il DXY ha registrato perdite marginali, mentre il Dow Jones ha dimostrato resilienza con un notevole guadagno. 

Il Nasdaq ha invece registrato un moderato calo. I comunicati stampa di grande impatto hanno influenzato il sentiment del mercato, anche se con un impatto limitato sugli indici. 

In particolare, il DOW ha mostrato un trend rialzista in un contesto iniziale di sentimento ribassista. Con la conclusione della settimana, il Nasdaq ha chiuso con una nota ribassista


Buona giornata, commercianti!

Benvenuti nell'edizione di questa settimana della nostra analisi settimanale del mercato, in cui condividiamo con voi alcuni dati importanti ed evidenziamo i principali eventi di mercato verificatisi durante la settimana di negoziazione in relazione a DXY, Dow Jones (US30) e Nasdaq (NAS100).

DXY

Anche questa settimana si è assistito ad un movimento rialzista molto impulsivo che ha chiuso a 104.430. 

Questa settimana è stata ricca di comunicati stampa di grande impatto che hanno influenzato il DXY, determinando un movimento rialzista molto impulsivo per la settimana. I comunicati stampa di grande impatto di questa settimana includono Flash Manufacturing PMI, Flash Service PMI, Dichiarazione di politica monetaria, Unemployment Claims, CPI e FOMC, tra gli altri.

In continuazione con il movimento rialzista dei prezzi della scorsa settimana, questa settimana ha visto anche un forte movimento impulsivo dei prezzi rialzista.

Dow Jones (US 30)

L’azione dei prezzi del DOW questa settimana è stata rialzista.

I primi tre vincitori di questa settimana: Boeing Co (+0,613%), Apple Inc (+0,531%) e Amazon.com Inc (+0,404%).

Le tre perdite più grandi di questa settimana: Nike Inc (-6.903%), Visa Inc (-2.449%) e Caterpillar Inc (-1.769%).

Nasdaq (NAS100)

Il Nasdaq ha mostrato un movimento rialzista unidirezionale questa settimana in contrasto con la chiusura ribassista della settimana precedente.

I primi tre Gainer di questa settimana: NVIDIA Corp (+3.121%), Constellation Energy Corp (+2.36%) e Alphabet Class A (+2.148%).

Le tre perdite più grandi della settimana: Lululemon Athletica Inc (-15.799%), Warner Bros Discovery Inc (-3.211%) e Atlassian Corp (-2.398%).

Nel complesso, il DXY ha mostrato un trend rialzista alimentato da comunicati stampa di grande impatto, chiudendo con guadagni significativi. Allo stesso modo, il Dow Jones ha registrato una crescita impressionante, toccando nuovi massimi prima di un leggero ritracciamento venerdì. In particolare, il Nasdaq è salito, raggiungendo livelli record in un contesto di costante traiettoria rialzista. Sebbene alcuni titoli abbiano subito perdite, il sentiment generale è rimasto positivo.

Buona giornata, commercianti!

Benvenuti nell'edizione di questa settimana della nostra analisi settimanale del mercato, in cui condividiamo con voi alcuni dati importanti ed evidenziamo i principali eventi di mercato verificatisi durante la settimana di negoziazione in relazione a DXY, Dow Jones (US30) e Nasdaq (NAS100).

DXY

Il DXY ha aperto la settimana a 102,747 e lunedì non c'è stato alcun comunicato stampa di grande impatto, tuttavia, c'erano abbastanza notizie foraggio per il prezzo per fare qualche mossa.

Sebbene non ci siano state notizie all'inizio della settimana di lunedì, dal martedì al venerdì sono stati pieni di notizie che hanno influenzato il movimento del mercato per tutta la settimana. Questi eventi giornalistici includevano l'indice dei prezzi al consumo, le vendite al dettaglio principali, le richieste di disoccupazione e l'asta di obbligazioni a 30 anni.

Il movimento dei prezzi questa settimana è stato più un movimento unidirezionale poiché il DXY ha reagito in modo irregolare alle principali notizie rilasciate dal martedì al venerdì.

Le notizie sulle richieste di disoccupazione rilasciate giovedì hanno visto un significativo movimento rialzista di 47 pip entro tre ore dalla sua pubblicazione. Tuttavia, il prezzo è tornato leggermente indietro e si è consolidato venerdì.

Il prezzo ha poi chiuso a 103.446.

Nel complesso, anche questa settimana ha mostrato un movimento rialzista in contrasto con il movimento ribassista della settimana precedente.

Dow Jones (US 30)

L'azione dei prezzi del DOW questa settimana è stata bidirezionale ma si è rivelata rialzista e ha chiuso a 38751,67.

I primi tre vincitori di questa settimana: 3M Co (+1.823%), Caterpillar Inc (+1.477%) e JPMorgan Chase & Co (+1.24%).

Le tre perdite più grandi di questa settimana: Salesforce Inc (-2.964%), Amazon.com Inc (-2.422%) e Microsoft Corp (-2.07%).

Nasdaq (NAS100)

Nel complesso, anche il NASDAQ ha registrato un movimento bidirezionale questa settimana e ha chiuso a 17814,96.

I primi tre Gainer di questa settimana: CoStar Group Inc (+8.319%), Intuitive Surgical Inc (+3.115%) e Paccar Inc (+2.708%).

Le tre perdite più grandi della settimana: Adobe Inc. (-13.672%), Atlassian Corp (-4.08%) e MercadoLibre Inc (-3.956%).

In conclusione, la performance del mercato di questa settimana ha visto movimenti contrastanti tra DXY, Dow Jones (US30) e Nasdaq (NAS100).

DXY ha mostrato un trend rialzista con notevoli fluttuazioni, reagendo principalmente alle notizie.

Il Dow Jones ha mostrato un movimento bidirezionale, chiudendo infine su una nota rialzista nonostante la volatilità iniziale. 

Al contrario, il Nasdaq ha subito delle fluttuazioni, che hanno portato ad un trend ribassista entro la fine della settimana.

Importanti comunicati stampa hanno avuto un impatto sul sentiment del mercato, determinando i movimenti dei prezzi. Notevoli guadagni e perdite in tutti gli indici hanno evidenziato performance specifiche del settore.

Buona giornata, commercianti!

Benvenuti nel rapporto di mercato di questa settimana in cui condividiamo con voi alcuni dati importanti ed evidenziamo i principali eventi di mercato che si sono verificati durante la settimana di negoziazione in relazione all'indice del dollaro statunitense (DXY), al Dow Jones (US30) e al Nasdaq (NAS100).

DXY

Questa settimana è stata la prima settimana di negoziazione completa del mese di marzo, il che significa che è stata la settimana del libro paga NFP-non-farm.

Sebbene non ci siano state notizie all'inizio della settimana, dal mercoledì al venerdì sono stati pieni di notizie che hanno interessato il mercato nell'ultima parte della settimana. Questi eventi di notizie includono la testimonianza del presidente della Fed Powell, le richieste di disoccupazione, il tasso di disoccupazione e le buste paga non agricole, tra gli altri.

Il movimento dei prezzi di questa settimana è stato un movimento unidirezionale ribassista impulsivo poiché il DXY ha iniziato la sua tendenza al ribasso dal prezzo di apertura a 103,884. Venerdì ha toccato il minimo della settimana a 102.358 per poi chiudere a 102.741.

Anche questa settimana ha mostrato un movimento ribassista in continuazione del movimento ribassista della settimana precedente.

Dow Jones (US 30)

L'azione dei prezzi del DOW questa settimana è stata unidirezionale in quanto ha mostrato un movimento ribassista questa settimana. Questa significativa chiusura ribassista della settimana sul DOW è stata la prima del suo genere in nove settimane!

I primi tre vincitori di questa settimana: 3M Co (+1.382%), Cisco Systems Inc (+1.227%) e Apple Inc (+1.027%).

Le tre perdite più grandi di questa settimana: Intel Corp (-4.659%), Boeing Co (-2.236%) e Honeywell International Inc (-0.918%).

Nasdaq (NAS100)

Anche il NASDAQ ha registrato la sua prima chiusura settimanale ribassista per la prima volta in tre settimane!

I primi tre Gainer di questa settimana: Moderna Inc (+3.569%), Atlassian Corp (+2.877%) e Comcast Corp (+2.013%).

Le tre perdite più grandi della settimana: Marvell Technology Inc (-11.364%), Costco Wholesale Corp (-7.641%) e Broadcom Inc (-6.986%).

In conclusione, la settimana di negoziazione dal 4 all’8 marzo 2024 ha visto cambiamenti significativi nei mercati.

L'indice del dollaro statunitense (DXY) ha registrato un trend ribassista, influenzato da eventi come la testimonianza del presidente della Fed Powell e i dati sui salari non agricoli. 

Il Dow Jones (US30) ha assistito alla sua prima significativa chiusura ribassista in nove settimane, riflettendo il sentiment generale del mercato. 

Nel frattempo, il Nasdaq (NAS100) ha mostrato volatilità con una notevole chiusura ribassista dopo tre settimane.

 In mezzo alle fluttuazioni, alcuni titoli come 3M Co e Moderna Inc si sono distinti come guadagni, mentre altri come Intel Corp e Marvell Technology Inc hanno subito perdite.

Buona giornata, commercianti!

Benvenuti nell'edizione di questa settimana della nostra analisi settimanale del mercato, in cui condividiamo con voi alcuni dati importanti ed evidenziamo i principali eventi di mercato verificatisi durante la settimana di negoziazione in relazione a DXY, Dow Jones (US30) e Nasdaq (NAS100).

DXY

Questa settimana di negoziazione ha segnato l'ultima settimana di negoziazione di febbraio ed è passata al primo giorno di negoziazione e settimana di marzo.

Questa settimana è stata ricca di comunicati stampa di grande impatto che hanno influenzato il DXY e gli indici. Il prezzo variava per soli circa 68 pip. I comunicati stampa di grande impatto di questa settimana includevano la richiesta di disoccupazione, il FOMC, il PMI manifatturiero e la fiducia dei consumatori dell'unità di misura rivista.

Il movimento dei prezzi questa settimana inizialmente era in una tendenza rialzista. Tuttavia, questa tendenza rialzista intraday è stata interrotta a causa dei comunicati stampa che prezzano nella direzione opposta. E poi, il prezzo variava per il resto della settimana.

Dow Jones (US 30)

L'azione dei prezzi del DOW questa settimana si è rivelata ribassista.

I primi tre vincitori di questa settimana: Salesforce Inc (+2.61%), Amgen Inc (+2.374%) e Intel Corp (+1.789%).

Le tre perdite più grandi di questa settimana: Boeing Co (-1.826%), Nike Inc (-1.622%) e Travelers Companies Inc (-0.969%).

Nasdaq (NAS100)

Questa settimana alla fine ha mostrato un movimento rialzista impulsivo in continuazione del movimento rialzista della settimana scorsa.

I primi tre Gainer di questa settimana: Marvell Technology Inc (+8.373%), Broadcom Inc (+7.588%) e Dexcom Inc (+5.797%).

Le tre perdite più grandi della settimana: Zscaler Inc (-9.398%), Xcel Energy Inc (-5.921%) e Sirius XM Holdings Inc (-3.394%).

In conclusione, i movimenti di mercato di questa settimana sono stati contrassegnati da trend contrastanti tra DXY, Dow Jones (US30) e Nasdaq (NAS100).

Mentre il DXY ha registrato una leggera perdita, il Dow Jones ha registrato un moderato calo e il Nasdaq è salito con guadagni impressionanti, raggiungendo livelli record.

La settimana è stata caratterizzata da comunicati stampa di grande impatto che hanno influenzato i movimenti dei prezzi, portando a cambiamenti nel sentiment del mercato.

Nonostante le tendenze rialziste iniziali, DXY e Dow Jones hanno dovuto affrontare inversioni di tendenza, mentre il Nasdaq ha mostrato resilienza con un impulsivo rialzo rialzista.